Questa serie prende spunto dal libro "Indizi sul Corpo" del filosofo Jean-Luc Nancy.

"Il corpo può farsi parlante, pensante, sognante, immaginante. 
Sente sempre qualcosa. Sente tutto ciò che è corporeo. 
Sente le pelli e le pietre, i metalli, le erbe, le acque e le fiamme. 
Non smette mai di sentire
Tuttavia, chi sente è l'Anima.
E l'anima sente anzitutto il corpo.
Lo sente da tutte le parti che la contiene e la trattiene.
Se non la trattenesse,essa fuggirebbe tutta in parole vaporose 
che si perderebbero in cielo"




Utilizzando questo sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Questo sito non utilizza Cookie di profilazione commerciale.